Premio “L’anello debole 2014”, prorogato al 7 aprile il termine del bando


Premio “L’anello debole 2014”, prorogato al 7 aprile il termine del bando
Didascalia: Premio “L’anello debole 2014”, prorogato al 7 aprile il termine del bando

È stato prorogato al 7 aprile il termine per partecipare al premio "L’anello debole 2014". Giunto ormai all'ottava edizione il concorso, organizzato dalla Comunità di Capodarco, assegna un riconoscimento ai migliori audio e video, cortometraggi giornalistici e ai migliori video cortometraggi di fiction su tematiche a forte contenuto sociale e sulla sostenibilità ambientale, realizzati con qualsiasi tecnica (animazione compresa). Il premio è internazionale, non sono posti vincoli di nazionalità, età o professione. Le sezioni a cui è possibile partecipare sono: 

1) audio cortometraggi (inchieste, reportage, documentari) durata da 3’ a 25’;

2) video cortometraggi della realtà (inchieste, reportage, documentari) durata da 3’ a 25’;

3) video cortometraggi di fiction durata da 3’ a 25’;

4) video cortissimi (della realtà o di fiction) durata da 0’ a 3’.

 

Alle vincitori verrà assegnato un premio in denaro di 1.500 euro e un monile con il simbolo del premio. In caso di ex-aequo il premio in denaro sarà diviso. Per partecipare alla selezione è necessario inviare il materiale, con relativi allegati, entro il 7 aprile 2014 a: Segreteria del premio “L’anello debole”: c/o Comunità di Capodarco, Via Vallescura n. 47 – 63900 Capodarco di Fermo (FM). Ulteriori informazioni sul sito www.premioanellodebole.it